mercoledì 2 ottobre 2013

Bocconcini di pollo alla birra con patate e spezie

Questo post è ripreso dal blog i biscotti della zia della carissima zia Consu, prolifica autrice di numerosissime  ed appetitosissime ricette. Tra queste, qualche tempo fa, ci ha proposto i suoi bocconcini di pollo alla birra e rosmarino.

Questa sua ricetta mi ha parecchio incuriosito perché prevedeva di usare la birra invece del solito vino bianco. Io poi ho cambiato qualche ingrediente che al momento non avevo in dispensa.

Per due persone (anche tre) ho dunque usato questi ingredienti:

  • 450 g di pollo (senz'osso) tagliato a pezzi, tipo spezzatino;
  • 2 spicchi di aglio non spellati;
  • 3-4 ciuffetti di rosmarino;
  • 2-3 rametti di timo;
  • ½ cucchiaino di paprica;
  • ½ cucchiaino di ginger (in polvere);
  • 2 tazzine da caffè di birra chiara;
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine;
  • sale e pepe;
  • 450 g di patate piccole.


Ho messo tutti gli ingredienti in una capiente insalatiera, salvo la birra di cui ho aggiunto una sola tazzina. Le patate le ho sbucciate e tagliate a dadini grossi più o meno quanto i pezzi di pollo.
Ho mescolato bene tutto e lasciato insaporire per un quarto d'ora circa, giusto il tempo di scaldare il forno a 240°.
Trasferisco tutto in una teglia antiaderente e metto al forno.
Dopo 20- 30 minuti aggiungo l'altro bicchiere di birra, mescolo delicatamente tutto l'insieme e lascio in forno per un'altra mezz'ora circa. Negli ultimi 20 minuti di cottura abbasso la temperatura del forno a 180°.
Quando sia il pollo che le patate sono ben colorite, spengo il forno e lascio riposare per qualche minuto.



Prima di disporre nei piatti, ho avuto cura di togliere l'aglio per evitare che qualcuno se lo potesse trovare tra i denti.

L'esperienza di usare la birra al posto del vino è stata molto positiva (grazie zia Consu); inoltre, con l'aggiunta delle spezie, il piatto ha assunto una connotazione gustativa molto particolare e gradevole.



35 commenti:

  1. Anche io qualche volta ho usato la birra ed il risultato è ottimo,bravo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ho sempre usato il vino bianco, ma d'ora in avanti mi sa che cambio abitudini! Ciao

      Elimina
  2. uso anch'io la birra da sempre delle belle soddisfazioni nelle ricette, buonissimo il pollo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sembrava neanche pollo con tutti quegli ingredienti saporiti! Un abbraccio

      Elimina
  3. Mi fa davvero piacere che tu abbia provato questa ricetta e soprattutto che ti sia piaciuto l'uso della birra :-D La prox volta così ne comprerai 2, una da bere mentre cucini e l'altra x le tue pietanze ^_*!!!
    Grazie Andrea, alla prossima <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara zia Consu, ormai per me sei fonte di ispirazione. L'uso della birra non è nelle mie abitudini, ma ora ho sperimentato che erano abitudini sbagliate! Un caro abbraccio :)

      Elimina
  4. Ottima ricetta ed ottima realizzazione, Andrea! Il pollo in questa versione deve essere molto saporito e sfizioso!
    Buona serata!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, leggero e saporitissimo. Non abbiamo fatto il primo, ma questo pollo con patate e spezie ce lo siamo spazzolato tutto!

      Elimina
  5. Molto appetitosa questa ricetta, mi piace l'uso della birra...bravissimo Andrea!!!
    A presto, buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! La birra per me è stata una piacevole novità, che replicherò sicuramente! Baci

      Elimina
  6. Il pollo alla birra è un gran piatto.. immagino debba essere buono anche il rosmarino!
    A presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me e stata la prima volta che ho usato la birra in cucina. E questo pollo, con birra, patate, erbe aromatiche e spezie varie era superbo!

      Elimina
  7. Bravo Andrea e' molto appetitoso!

    RispondiElimina
  8. Bravo Andrea e' molto appetitoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, sì è venuto molto molto appetitoso. Un caro abbraccio

      Elimina
  9. ummmm, promette bene ;)
    proverò a cucinarlo con la birra senza glutine, vediamo cosa esce fuori dalla pentola
    Buona giornata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo che la birra fosse un problema per i celiaci e ignoro se esistano birre gluten free. Buona fortuna!

      Elimina
  10. Che buono Andrea!! mi hai fatto venire voglia di provarlo subito! forse oggi non riewsco ma domani..quasi quasi
    ciao Andrea e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buono e facile da fare: mescoli tutto insieme e metti al forno! Volendo, credo che si possa cuocere anche sul fornello. Baci

      Elimina
  11. Ciao Andrea :) Mi piace tanto anche la tua versione, proverò! ;) Un abbraccio e buona giornata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è due senza tre! Perché non fai tu una terza versione? Ciao e buona serata :)

      Elimina
  12. Buona anche la tua versione, ora mi tocca provarle tutte e due! Un abbraccio e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te faccio la stessa proposta suggerita a Valentina: perché non provi tu a fare una terza versione? Un caro saluto

      Elimina
  13. bravissimo Anndrea questi bocconcini ti sono venuti benissimo e mi pare di sentire il profumo ,anche a me la birra in cucina piace molto ...ciao carissimo e grazie per le tue belle ricette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, hai sempre belle parole per me! Ti ringrazio infinitamente, un abbraccio

      Elimina
  14. Ciao Andrea, grazie per la tua visita... ricambio e ti seguo! :)
    Un blog di ricette... diverso dal solito! Ti godi bene la pensione, tra gatti e leccornie... ottimo!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MikiMoz, mi fa tanto piacere averti tra i tuoi lettori. Naturalmente da oggi anche tu hai un lettore in più! A presto

      Elimina
  15. Non riesco a risponderti lì sopra, comunque son contento di essere approdato in questa culinaria tana del Ragno :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto nella tana, caro Moz! (anch'io a volte non riesco a rispondere dove vorrei... stranezze di blogspot!)

      Elimina
  16. Ottimo,oggi lo provo ma al posto della birra,tento con il vino.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno può (deve) modificare le ricette secondo i propri gusti. Io ho provato con la birra perché ero curioso di sapere come sarebbe venuto (molto buono, secondo il mio giudizio). Ciao

      Elimina
  17. la Zia propone sempre piatti appetitosi e tu hai saputo personalizzarlo molto bene ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, la zia è inarrivabile (almeno per me), io mi accontento delle imitazioni. Comunque il piatto è venuto molto saporito ed equilibrato! Baci

      Elimina
  18. Ciao Andrea, grazie per la visita.
    Complimenti per il tuo blog, ti copio subito questa ricettina....
    Intanto mi unisco ai tuoi lettori e colgo l'occasione per invitarti al mio nuovo evento
    http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/2013/10/nuovo-evento-vi-presento-la-mia-cucina.html Se ti va partecipa anche tu....
    La radio reporter 97 è in streaming questo è il link se ti interessa http://www.radioreporter97.it/streaming-audio
    A me fa molta compagnia quando sono al pc.....

    Ciao ti aspetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katia, grazie per aver ricambiato la visita e per esserti unita ai miei lettori. Grazie per il link, ora anch'io posso ascoltare radioreporter. Ora vengo a vedere la tua iniziativa. A presto

      Elimina