domenica 17 gennaio 2016

Spezzatino di vitella brodettato

Questa ricetta me l'ha suggerita il mio macellaio che, forte della sua pluriennale esperienza professionale e della sua passione per la cucina, è sempre prodigo di consigli.
L'altro giorno mi ha parlato dell'abbacchio brodettato che aveva preparato con pezzi di abbacchio (agnello giovane) che gli erano rimasti in macelleria.
Io ho voluto provare una ricetta analoga, ma usando carne di vitella.




Ingredienti (per 2 persone affamate)

   Per lo spezzatino:
  • 500 g di spezzatino di vitella
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 costola tenera di sedano
  • 1 carota piccola
  • erbe aromatiche a piacere (io ho usato 3-4 rametti di rosmarino, 2 rametti di timo e 4-5 foglie di salvia)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio, sale e pepe
  • 1/2 cucchiaio di pepe rosa in grani.
   Per il brodetto:
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/2 limone
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un ciuffetto di foglie di prezzemolo
  • sale e pepe.

Preparazione

Tritare finemente la cipolla, l'aglio, il sedano e la carota e metterli a soffriggere in un tegame con qualche cucchiaio d'olio extravergine.



Quando si sono ammorbiditi, aggiungere la carne e sigillare la superficie a fuoco vivace.



Aggiungere il vino bianco e fare sfumare.
Unire infine le erbette tritate, salare e pepare, quindi coprire il tegame ed abbassare il fuoco.
Cuocere per almeno 45 minuti (io quasi un'ora), mescolando di tanto in tanto, fin quando la carne risulti tenera e ben colorita. A fine cottura aggiungere un pugnetto di pepe rosa in grani.



Nel frattempo preparare il brodetto sbattendo 2 uova insieme al parmigiano, il succo di mezzo limone, il latte ed il prezzemolo tritato. Salare e pepare.



Quando la carne è quasi cotta, aggiungere il brodetto.



Mescolare rapidamente il brodetto insieme alla carne per un minuto o due tenendo il fuoco bassissimo, quindi spegnere il fuoco e continuare a girare fino a formare una cremina semifluida e molto saporita.
E' molto importante spegnere presto il fuoco per evitare che l'uovo si rapprenda troppo; il latte svolge un importante ruolo per mantenere il brodetto abbastanza fluido ed evitare l'effetto frittata.

Impiattare e servire ben caldo.







      25 commenti:

      1. Davvero interessante questa versione dello spezzatino!!
        La proverò!! Grazie per la ricetta, per me è proprio una novità!!
        Buona serata!!

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Cara Silvia, è stata una novità anche per me! Una piacevole novità, visto che lo spezzatino non mi fa impazzire! Ciao, a presto

          Elimina
      2. La proverò mettendo al posto della carne il seitan. Grazie per averci documentati e dolce notte, a domani :D

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Non ho mai provato il seitan, ma dovrebbe essere altrettanto buono! Buona settimana :-)

          Elimina
      3. che meravigliaaaaaa!!!! questo è un piatto molto apprezzato in Sicilia e, in particolare, sulle Madonie. Si chiama Agnello a "sciuscieddu"...dove sciuscieddu vuol dire che c'è un brodetto caldo da soffiareper poterlo mangiare e prevede l'aggiunta delle uova. Insomma...tutto il mondo è paese e il denominatore comune ...l'Italia!!! ottima interpretazione!!!

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Ma guarda un po', non immaginavo che un piatto simile fosse ben conosciuto in Sicilia! Ma questa è la cucina italiana, così piena di varianti e così buona ed appetitosa! Un bacione

          Elimina
      4. Ciao Andrea! Adoro lo spezzatini e questa versione deve essere sicuramente ottima!
        A presto,
        Ale
        http://www.golosedelizie.com/2016/01/oreo-dream-pie.html

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Ciao Ale! Provala perché è molto appetitosa,... ma non leggerissima! *_^

          Elimina
      5. Amo gli spezzatini... mi piace di più l'idea della vitella che dell'agnello.. E che particolare consistenza l'aggiunta del brodetto.. mi piace!!!!! :-D

        RispondiElimina
      6. che piatto curioso ed interessante, mi piace molto lo spezzatino!!!!!Baci Sabry

        RispondiElimina
      7. Molto buono bravissimo sopra tutto per il brodetto...
        Un amica cercava il zighini e l'ho mandata sulla pagina del tuo blog più originale e vero del tuo non ci sono altri.,
        Buona settimana domani si ricomincia.

        RispondiElimina
      8. Un piatto gustosissimo Andrea, adoro gli spezzatini... delizioso questo brodettato!!!!

        RispondiElimina
      9. Veramente molto invitante ,mi sembra di sentire il profumo!!!!

        RispondiElimina
      10. Deve essere squisito, mai sentito prima di una preparazione così. Da provare.

        RispondiElimina
      11. Un aiuto insperato, proprio quando cominciavo a innervosirmi, cercando un piatto che potesse piacere a tutti, avendo in programma di partecipare ad una cena in cui ognuno deve portare qualcosa.
        L'ultima operazione la farò in loco, prima di andare a tavola.
        Rinnovo il Buon Anno e ringrazio.
        Cristiana

        RispondiElimina
      12. Alle care Claudia, Sabrina, Edvige, Speedy70, Cinzia, Any, Cristiana
        Viringrazio tutte per essere venute a trovarmi, purtroppo non posso rispondervi singolarmente perche da una settimana non mi funziona internet e credo che rimarrò senza la linea ancora per molto tempo.
        Vi abbraccio tutte e speriamo di poterci risentire presto

        RispondiElimina
      13. Una preparazione per me nuova, che mi incuriosisce molto. Quel brodetto con l'uovo deve essere squisito!

        RispondiElimina
      14. Una preparazione per me nuova, che mi incuriosisce molto. Quel brodetto con l'uovo deve essere squisito!

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Infatti, è una preparazione insolita che ha incuriosito anche me!

          Elimina
      15. complimenti questo spezzatino è davvero molto invitante !!!!un caro saluto...

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Ciao carissima, mi fa tanto piacere sentirti! A presto

          Elimina
      16. Non sono un'amante della carne, ma posso immaginare una stupefacente scarpetta!!!!

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Infatti, la scarpetta era deliziosa! Un abbraccio

          Elimina
      17. i macellai ne sanno una più del diavolo ... davvero deliziosa questa proposta, un piatto unico eccellente! saluti!

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Ormai col mio macellaio è un continuo scambio di idee. Lui ha fatto l'abbacchio brodettato, io ho preferito usare carne di vitella. Il risultato è stato insolito e molto gradevole! Baci

          Elimina