mercoledì 11 dicembre 2013

Sfogliata con zucchine e carote

Sempre alla ricerca di qualche piatto da preparare per il mio futuro genero, che è vegetariano, ho trovato sul blog briciole di sapori della bravissima Loredana questa interessante ricetta che ho però leggermente modificato.
Si tratta di una torta salata di verdure fatta su una base di pasta sfoglia.

Ingredienti (per 5-6 persone)
  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 600 g di zucchine (romanesche)
  • 5 carote medio-piccole
  • 1 porro
  • 3 uova (anche 2 se sono grandi)
  • 3 cucchiai di yogurt naturale (bianco)
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato (se piace, anche di più)
  • 1 pizzico di pistilli di zafferano
  • ½ cucchiaino di curry
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe
  • una teglia Ø 24 cm

Procedimento
Con una mandolina tagliare le zucchine a fette piuttosto sottili. Io preferisco usare le zucchine romanesche perché sono più sapide e meno acquose degli altri tipi (ma sono anche molto più care).
Ammorbidire le carote, già lavate e spellate, sbollentandole in acqua leggermente salata per pochi minuti e tagliare anch'esse a fettine.
Sfogliare il porro e tagliarlo a fettine.

Sciogliere un poco di burro in una padella sufficientemente larga e farvi ammorbidire il porro. Prima che prenda colore, versare le zucchine cuocendole per alcuni minuti, quindi aggiungere la carote. Salare quanto necessario (tenere presente che le zucchine sono poco saporite e le carote sono piuttosto dolci) e pepare secondo i propri gusti. Continuare a cuocere a fiamma media fin quando le verdure siano ben cotte e colorite. Spegnere quindi il fuoco e fare raffreddare.


Nel frattempo rompere le uova in una capiente terrina, aggiungere lo yogurt, il parmigiano, un poco di curry, un pizzico di sale, un poco di pepe e i pistilli di zafferano, amalgamando bene tutto.
Aggiungere quindi le verdure della padella e girare tutto delicatamente.


Nel frattempo accendere il forno impostando la temperatura a 180°.
Disporre la pasta sfoglia, con la sua carta, in una teglia da 24 cm curando che aderisca bene sia sul fondo che sulle pareti; bucherellare quindi il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta per evitare che si rigonfi.
Versare il contenuto dell'insalatiera nella teglia e ripiegare i bordi della sfoglia verso l'interno.


Infornare quando il forno è a temperatura e lasciar cuocere fintanto che l'impasto si sia solidificato e cominci a fare una crosticina dorata in superficie. Nel mio caso ci sono voluti 45 minuti abbondanti. Probabilmente, se si usano due uova invece di tre, dovrebbero bastare 30 minuti di cottura circa.




Lasciare raffreddare la sfogliata per alcuni minuti e servire non troppo calda per poter gustare meglio i vari sapori.






27 commenti:

  1. Io la faccio simile, ma anziché lo yogurt faccio una pastella di farina e latte.
    Quando la faccio ce la spazzoliamo via e non ne rimane mai, una fetta tira l'altra.
    E' anche bella da presentare in tavola (pure se fatta con altre verdure, basta un tocco di fantasia). Ciao :). Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona l'idea della pastella! Credo proprio che questa sfogliata la puoi fare in 1000 modi ed è sempre buona! Un abbraccio

      Elimina
  2. Non so resistere alla pasta sfoglia, e questa preparazione con yogurt e curry mi stuzzica un bel po'! :) Sempre interessanti le tue proposte! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala, non ne rimarrai delusa! Se usi le carote ricordati di mettere un pizzico in più di sale. Baci

      Elimina
    2. La provero' senza dubbio, e ti faro' sapere! :)

      Elimina
  3. Buonissima, anche io a volte uso lo yogurt greco sia nelle torte salate che nei pasticci di verdura, ci sta benissimo!!
    Ottima davvero!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono lo yogurt greco! Io avevo quello magro nostrano, però era biologico. Buona giornata anche a te

      Elimina
  4. Direi che è un piacere invece! Grazie mille e complimenti per la tua ottima variazione.
    Voglio anch'io un suocero come te...
    A presto e... buon appetito.
    Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ti adotto come 'figlioccia', ah ah ah!

      Elimina
  5. Questa la faccio fare da mamma, che è un asso con le pizze rustiche!! XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari non ti va, ma la potresti fare anche tu perché è facilissima! Ciao baddissimo boy

      Elimina
  6. Anche io la faccio spesso, ma cambio sempre verdure a seconda della stagione! E' un super piatto unico! E poi ha iniziato a farla anche mia mamma, quindi grande soddisfazione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! Se usi verdure di stagione è sicuramente meglio! Ma non ho capito...: sei tu che insegni a cucinare a tua madre? Ciao, buona serata

      Elimina
  7. Bella da vedere, facile da realizzare, genuina e anche gustosa ...mi piace!!!
    e poi mi sembra anche perfetta come antipasto per le feste ;)
    buona giornata ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è veramente molto gustosa: la puoi usare come antipasto, come secondo, ma anche come piatto unico (dipende dalla grandezza delle singole porzioni). Ciaooo

      Elimina
  8. ma quanto sono fortunati questi generi e queste nuore ad avere suoceri come noi !!!!! complimento piatto ottimo e leggero...un caro saluto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, proprio così! Io avevo la suocera che in cucina era bravissima, ma purtroppo se n'è andata troppo presto. Un abbraccio

      Elimina
  9. Sono certa che la tua proposta sia piaciuta tantissimo...per quanto mi riguarda è assolutamente perfetta :) Felice serata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie m4ry, hai proprio ragione: ha avuto un ottimo successo, anche perché non l'avevo mai fatta prima! Ciao, a presto

      Elimina
  10. Buonissima questa sfogliata, devo provareanche io ad amalgamare le verdure con lo yogurt.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata un'esperienza molto gradevole. E poi meglio lo yogurt che la panna!

      Elimina
  11. L'accostamento carota zucchina mi e' sempre piaciuto.Anche per lo svezzamento della mi a piccola spesso facevo questo abbinamento e lei gradiva! ottima torta salata! fa gola! BRAVO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai, questo accostamento l'ho fatto perché anch'io mi sono svezzato da poco, ah ah ah!

      Elimina
  12. Ma che fortunato questo futuro genero!!! Lo sa, si!!

    deliziosa ricetta Andrea, complimenti!

    Un abbraccio grande e buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, ma il futuro genero è fortunato non perché ha un futuro suocero come me, ma perché ha una futura moglie come mia figlia (spero). Un caro abbraccio anche a te

      Elimina
  13. Ottima l'idea di sostituire la panna con lo yogurt. Il curry poi lo adoro. Simpatica versione di quiche di verdure... A volte avere parenti vegetariani o con abitudini alimentari diverse dalle nostre è uno stimolo a sperimentare, vero? Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così: se non avessi questo parente vegetariano, certi piatti forse non li avrei neanche mai pensati! Un abbraccio

      Elimina