domenica 3 luglio 2016

Insalata di pomodori, couscous e tonno

Questa è una ricetta molto adatta per l'estate, che si può consumare come antipasto, come contorno o anche come piatto unico, magari da portare al mare per essere mangiato sotto l'ombrellone.



Ingredienti (per 4 persone):
  • 160 g di couscous
  • 200 g di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 noce di burro
  • 160 g di tonno all'olio sgocciolato
  • 100 g di olive verdi denocciolate e sgocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 80 g di formaggio Asiago tagliato a cubetti
  • 4 pomodori da insalata

Ridurre il tonno a pezzetti, unirvi le olive tritate grossolanamente, i capperi dissalati e tritati ed il formaggio a cubetti.


Preparare il couscous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Io ho proceduto nel seguente modo (tenere presente che per ottenere un couscous morbido la quantità di acqua deve essere circa il 15-20% superiore a quella della semola).

In un tegame sufficientemente ampio portare a ebollizione 200 ml di acqua, quindi aggiungere un cucchiaio d'olio extravergine e un pizzico di sale. Togliere dal fuoco e versare a pioggia 160 g di couscous, girando delicatamente.
Lasciare gonfiare per 4 minuti circa, quindi aggiungere una noce di burro e rimettere sul fuoco a fiamma molto dolce per altri 3-4 minuti, mescolando regolarmente con una forchetta.
A questo punto il couscous dovrà risultare ben sgranato e a giusta cottura, cioè dovrà essere piuttosto morbido ma ancora al dente.

Unire il couscous al condimento che avevamo precedentemente preparato. Aggiungere un cucchiaio d'olio e mescolare bene.

Nel frattempo aprire i pomodori, togliere i semi, salare leggermente l'interno e metterli capovolti su un piatto per favorire l'eliminazione dell'acqua.

Riempire i pomodori con l'insalata di couscous; per guarnizione si può sistemare sulla loro superficie un'oliva ed un capperetto.



Con le dosi indicate avanzerà sicuramente un po' di condimento al couscous, ma non dovrebbe essere un problema finirlo in una successiva occasione.



24 commenti:

  1. Proprio una bella idea...è un piatto fresco e veloce da preparare al rientro dal mare!
    My Tester Mania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che sia molto adatto per l'estate: i fornelli restano accesi solo pochi minuti e si ottiene un piatto fresco e gustosissimo!

      Elimina
  2. wow che idea originale, quanto mi piace, fresca invitante e leggera, bravo!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello di questo piatto è che si prepara veramente in poco tempo ed è molto gustoso! Un bacione

      Elimina
  3. Mio caro Andrea questo leggerissimo piatto lo faro' molto molto presto ....un grosso abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia carissima! Vedrai che questo piatto, nella sua semplicità, avrà molto successo!

      Elimina
  4. Mi piace molto l'idea, la proverò presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che rimarrai molto soddisfatta!

      Elimina
  5. Buonissimi questi pomodori, mi piacciono molto
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto estivo, ma non solo, molto appetitoso! Ciao, a presto

      Elimina
  6. Risposte
    1. Infatti ce li siamo mangiati con grande soddisfazione!

      Elimina
  7. Oggi ho pranzato con il cous cous.. La tua proposta mi piace molto! :-* buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non mi dire! Io il couscous lo uso raramente, ma invece è molto buono e si prepara in pochi minuti! Baci

      Elimina
  8. Ciao Andrea! Ma che piacere conoscerti e che piacere conoscere il tuo bellissimo blog, assolutamente nelle mie corde! innanzitutto ti ringrazio per esserti unito al mio :-) come vedi ricambio con entusiasmo, mi ha fatto davvero ridere che nel tuo profilo sottolinei di avere un genero vegetariano, ovvero ...è la spina nel tuo fianco questa caratteristica? :-) ma sai che pensavo fossi un ragazzo giovane? chissà perchè, forse dal tuo fresco commento, invece leggo che sei nonno. Io ancora no, un figlio (che si chiama come te) non ha la materia prima stabile, l'altro troppo giovane e quindi aspettiamo, non c'è fretta. Fortunatissimi i tuoi familiari ad avere te che cucini così bene! bravissimo davvero. Un caro saluto a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, sono contento che sei venuta a trovarmi! Sì, il genero vegetariano mi ha messo un po' in crisi; pensa che io mangiavo solo verdure crude o al massimo legumi cotti. Ora ho cominciato a mangiare peperoni, melanzane e tanti altri vegetali (ma no quelli che quando li cuoci mandano cattivo odore) che preparo volentieri per lui e per tutti noi. Grazie per le belle parole che mi rivolgi! No, non sono (più) giovane, ma non ho mai smesso di sentirmi un po' ragazzino. Mi farà molto piacere sentirti di nuovo! Dunque, a presto

      Elimina
  9. Ciao Andrea! Complimenti per questa meravigliosa ricetta!
    Colgo l'occasione, se ti va, di invitarti a partecipare al mio nuovo contest "Colazioni Dolci e Salate". Se hai una ricetta ideale da proporci ti aspettiamo! Ai fortunati vincitori regali da favola, tra cui uno splendido week end in una delle più belle e suggestive località della Toscana.
    Ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata:
    http://www.kucinadikiara.it/2016/07/nuovo-contest-di-cucina-colazioni-dolci.html
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Kiara, ma temo che con il poco tempo a disposizione mi sarà difficile aderire al tuo invito. Comunque vedrò quello che potrò fare. Intanto ti mando i miei complimenti per la bella iniziativa! A presto

      Elimina
  10. Risposte
    1. Mi fa piacere che ti piacciano! A presto

      Elimina
  11. Golosissima proposta ^_^ Io il cous cous lo consumo spesso anche in inverno e questa versione estiva è molto invitante ^_^
    Buon inizio settimana Andrea e a presto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello del couscous è che lo puoi preparare in tanti modi ed è sempre buono! Un caro abbraccio

      Elimina
  12. molto invitante questa tua proposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Specialmente d'estate è un piacere gustarla!

      Elimina